La Nostra Storia

Vi racconto perché Nicchi Nacchi, da dove nasce e cosa rappresenta.

Se dovessi dire cos’è Nicchi Nacchi, o meglio chi è, direi questo:

Nicchi è chi lavora con passione fino a farne del proprio lavoro una missione. Troppo vago? forse… ma facciamo un passo indietro, raccontiamo da dove nasce, chi è, e che cosa rappresenta oggi.

L’idea nasce da una semplice frase ” Non si può amare ciò che non si conosce… “(Dostoevskij).

Per amare qualcosa bisogna conoscerla, ed è ciò che hanno fatto i ragazzi della 5^ sezione O, indirizzo Accoglienza Turistica, dell’ Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” di Catania. Hanno fatto in modo che tutto ciò che ogni giorno studiavano, visitavano nel proprio territorio venisse in qualche modo conosciuto e amato!



L’idea quindi è quella di un progetto di promozione turistica:

<<Abbiamo capito che per costruirci un futuro dobbiamo mettere in risalto ciò che abbiamo e dare il nostro piccolo contributo affinché la nostra città, con il suo territorio , diventi  un motivo di orgoglio per tutti quelli che in essa vivono, e una meta sognata e ambita per chi non la conosce. Lo abbiamo imparato a nostre spese, quando il nostro sguardo distratto, indifferente, spesso ipercritico e polemico nei confronti della nostra città è cambiato perché abbiamo imparato a conoscerla. Abbiamo aperto gli occhi e abbiamo visto le bellezze della nostra città e dei suoi meravigliosi dintorni. Quello che fino a pochissimo tempo fa consideravamo scontato, parte di quello sfondo nel quale ci siamo trovati a vivere, ha preso vita. Perché? Perché abbiamo imparato a sentirlo, ad introiettarlo, a respirarlo a pieni polmoni, abbiamo imparato a riempirci gli occhi di “Bellezza“>>.

Ma non è solo questo: Nicchi Nacchi rappresenta una sguardo al di là di ciò che si vede, un credere che ancora oggi c’è bisogno di raccontare: luoghi, storie e leggende di un territorio tanto meraviglioso quanto diversificato.

Rappresenta l’amore per la conoscenza, il riuscire ad andare oltre la semplice destinazione turistica.

L’arte di raccontare, attraverso la sua storia per costruire un futuro non solo di chi lavora nel settore turistico alberghiero, ma soprattutto per chi non si accontenta di guardare come un semplice spettatore, il proprio territorio.

Vivere e far vivere la bellezza della propria terra, attraverso un viaggio unico ed entusiasmante.

Nicchi Nacchi

L’espressione “chinnicchinacchi?” è usata in Sicilia come esclamazione per dire “cosa c’entra?”.

La sua origine è latina (nec hic, ne hoc) né questo né quello… Per intendere “Cosa c’entra questo in questa cosa?”

Come per dire: qui non troverai solo destinazioni turistiche, ricette culinarie, curiosità, foto e news… qui troverai Tutto.

Tutto ciò che in qualche modo “c’entra e non c’entra” con tutto ciò che ci circonda. Qui troverai storie

Seguici e se ti va scrivici, saremo felici di ripubblicare la tua storia!

Nicchi Nacchi Scegli Catania

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: